IT - EN - FR - DE

News

motore brushless ime

La parola brushless significa “senza spazzole” e identifica una tipologia di motore elettrico a corrente continua, con il rotore a magneti permanenti e lo statore a campo magnetico rotante. Essendo senza spazzole, questi motori non hanno bisogno di contatti elettrici striscianti sull’albero motore per funzionare. L’impiego di questa tecnologia è davvero sorprendente e presenta notevoli vantaggi (http://www.imespa.com/prodotti/motori-brushless-a-commutazione-elettronica).

Il motore brushless in corrente è diventato ormai la soluzione migliore per moltissime apparecchiature elettroniche. Si tratta di oggetti ad elevato risparmio energetico, efficienti e performanti.

Molti progettisti di apparecchiature (dai ventilatori alle pompe, dai compressori agli elettrodomestici casalinghi) si stanno indirizzando verso i motori brushless. Rispetto ai tradizionali motori a induzione in corrente alternata, i motori brushless offrono una serie di vantaggi notevoli: una migliore efficienza energetica per esempio e una coppia costante su un ampio intervallo di velocità. Questo consente quindi di progettare oggetti più silenziosi, che offrono prestazioni migliori e che consumano meno potenza. A parità di potenza, i motori brushless hanno inoltre delle dimensioni ridotte: condizione favorevole per le applicazioni in ambito casalingo. Anche il prezzo dei motori BLDC è ormai competitivo.

I benefici di questi motori sono notevoli, soprattutto negli elettrodomestici casalinghi. Oltre al prezzo e alle alte prestazioni, la riduzione del rumore elettrico e del rumore acustico sono sicuramente importanti per l’utilizzo quotidiano di questi oggetti. Anche la manutenzione richiesta è inferiore: nei motori tradizionali è infatti complicato e costoso accedere al motore per controllare o sostituire le spazzole.

Scopri tutta la gamma dei prodotti IME e delle sue applicazioni sul nostro sito www.imespa.com

Ime sostenibilità motori ecologici

La nostra epoca è contemporaneamente affascinante e terribile. Mai come ora la tecnologia e il futuro sono nelle nostre mani, ma, allo stesso tempo, abbiamo acquisito il potere di distruggere in poco tempo il nostro pianeta compromettendolo in modo irrimediabile.

Motori Brushless IME

L'uso dei motori brushless (o BLDC) si sta diffondendo sempre di più in moltissimi settori come HVAC, elettrodomestici e applicazioni industriali. Il motivo principale per cui questa nuova tecnologia sta prendendo sempre più piede è chiaramente legato al suo funzionamento.

Motoinverter

Un motoinverter è un motore estremamente innovativo in cui le due componenti di cui sono normalmente composti i motori, elettronica e meccanica, sono unite insieme. I vantaggi sono numerosissimi anche se il primo e, forse, il più evidente è una maggiore efficienza del prodotto.

Brushless sensorless

I motori brushless (BLDC) stanno diventando sempre più popolari grazie alla loro resistenza all’usura, la loro compattezza e alla sostituzione delle spazzole con un controller elettronico che ne migliora l'affidabilità.

Motori Brushless e ecologia

Ormai non occorre essere esperti o fanatici, i problemi ambientali causati al nostro pianeta sono sotto gli occhi di tutti. L’inquinamento e i cambiamenti climatici dovuti all’effetto serra, unito ai problemi di salute che ne derivano sono realtà con cui tutti quotidianamente dobbiamo entrare in contatto.

Motore Brushless PMSM 106,5

IME ricerca e assicura per tutti i suoi prodotti una qualità che sia senza compromessi e cerca di aggiornare continuamente la propria produzione per migliorarsi e andare incontro alle esigenze specifiche di ogni suo cliente.

EEMODS 2017

A settembre avrà luogo a Roma, all’Auditorium Antonianum, EEMODS 2017, Energy Efficiency In Motor Driven Systems, una conferenza internazionale molto nota, con caduta biennale, in cui esponenti politici ed esperti di efficienza energetica che arrivano da industria, laboratori di ricerca, università e organizzazioni di definizioni delle norme si incontrano per discutere le vecchie e nuove politiche di efficienza energetica e le tecnologie che si stanno sviluppando nei sistemi in cui sono installati motori elettrici, come pompe, compressori e altre applicazioni.

Motore elettrico

Il motore elettrico viene inventato nel 1847 da uno scienziato Italiano di nome Galileo Ferraris quasi contemporaneamente allo sviluppo di Nikola Tesla, sebbene l’italiano abbia cominciato prima con gli studi sul motore asincrono. Fu però poi la Westinghouse, con Tesla collaboratore appunto, a costruirlo e brevettarlo per prima, creando nel 1892 il primo motore commerciale con il loro marchio.

cura-del-patio

D'estate, per chi ha la fortuna di avere uno spazio esterno, un giardino, una terrazza o un cortile, oltre all'incombenza delle faccende domestiche si aggiunge anche quella di mantenere questo spazio pulito e in ordine. Purtroppo non si tratta solo di curare i fiori, le piante e mantenere il prato tagliato, ma anche di pulire il pavimento o la superficie su cui si trovano tavoli, poltrone e lettini prendisole.

News

  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
  • 6
  • 7
  • 8
  • 9
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
  • 32
  • 33
  • 34
  • 35
  • 36
  • 37
  • 38
  • 39
  • 40
  • 41

Contattaci

Inserisci il tuo nome
Inserisci il tuo indirizzo email
Inserisci il nome della tua società
Please let us know your message.
(*)
Input non valido
  

Contatti

Via E. Fermi, 41 I-25025 Manerbio (BS)

+39 030 9373400
+39 030 9382565
ime@imespa.com

Newsletter

Iscriviti alle newsletter
Accetto le condizioni di privacy

Follow Us

facebook twitter google youtube linkedin pinterest instagram

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.

Visualizza maggiori informazioni sulla Normativa Cookies Per saperne di piu'

Approvo

Cookies e relativa gestione
Con il presente documento IME S.p.A. desidera informarLa/Vi che l’accesso al Sito potrà comportare l’invio verso il Suo/Vostro dispositivo d’accesso – sia esso un computer, un tablet, uno smartphone o qualsiasi altro tipo di tecnologia utilizzabile per la navigazione online – i cosiddetti “cookies”. I cookies sono righe di testo inviate da un server (in questo caso, dal dominio imespa.com) al browser Internet utilizzato dall’utente per la navigazione; tali righe di testo vengono memorizzate nel browser stesso come informazioni specifiche riguardanti l’utente che sta effettuando la navigazione.
Per impostazione predefinita, quasi tutti i browser accettano automaticamente i cookies; se il browser da Lei/Voi utilizzato fosse impostato diversamente, ai fini di una completa fruizione del sito www.imespa.com si consiglia di configurarlo in modo che accetti la ricezione dei cookie.
Si precisa che:

L’impostazione dell’accettazione o meno dei cookies da parte del browser è modificabile in qualsiasi momento;
È possibile da parte dell’utente/visitatore procedere in ogni istante al cancellamento dei cookies raccolti nel browser fino a quel momento;
L’utente/visitatore ha la facoltà di impostare un termine di durata per i cookie che il browser raccoglie nel corso del suo utilizzo, nonché di avviare periodicamente e automaticamente la cancellazione dei dati di navigazione;
L’utente/visitatore può configurare il proprio browser di navigazione in modo che esso generi un avviso richiedente, di volta in volta, se si desidera o meno accettare i cookies oppure un avviso che, sempre di volta in volta, ne notifichi il salvataggio.

I cookie provenienti dal dominio imespa.com rimangono memorizzati, fino alla loro scadenza, sul disco rigido del personal computer oppure nei dati del dispositivo – smartphone o tablet – utilizzato dall’utente/visitatore per la navigazione: la persistenza dei cookie è impostata unicamente ai fini di un più pratico accesso ai servizi che richiedono l’autenticazione, in modo che all’utente/visitatore sia evitato il reinserimento dei dati e delle credenziali di autenticazione ogni qualvolta acceda ai servizi. I cookies persistente sono altresì utilizzati per fini statistici relative all’utilizzo del Sito quali, ad esempio, il numero di pagine visitate all’interno del Sito stesso.
Si precisa che i cookie posso essere propri del sito oppure di terze parti, qualora siano generati da altri siti per erogare del contenuto sul sito che si sta visitando; il sito www.imespa.com utilizza cookie di terze parti per la gestione ed erogazione di messaggi pubblicitari. All’utente è consentito il blocco esclusivo dei cookies di terze parti e l’accettazione unicamente di quelli del dominio del sito che si sta visitando: quasi tutti i browser consentono questo tipo di settaggio.
IME S.p.A. desidera altresì informarLa/Vi che la disabilitazione o la cancellazione dei cookies potrà precludere la fruizione ottimale del Sito o di alcune sue aree, e comprometterà l’utilizzo dei servizi usufruibili sotto autenticazione.